Lautten Compagney Berlino

Ordina biglietti
December 2024
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Lautten Compagney è un ensemble strumentale a Berlino , Germania . 1984 da Hans- Werner Apel e Wolfgang Katschner , direttore principale ora fondata , specializzata in musica antica e musica barocca , in particolare le opere di Handel .

Lautten Compagney è stata fondata nel 1984 come un liuto duo liutista Hans - Werner Apel e Wolfgang Katschner . L'ensemble è cresciuto e ha giocato in vari formazione specializzata in musica antica e musica barocca , in particolare le opere di Handel . Katschner è il direttore principale , Abel suona nel gruppo di continuo . Due volte l'anno il gruppo si esibisce un festival, equinozio , in Neuruppin .

L'ensemble ha spesso suonato in concerto e corali di registrazione opere, la collaborazione con i cantanti ei gruppi ben noti . In variegata forma di ensemble da camera dell'orchestra dell'opera con Vocal Ensemble Capella Angelica , anche di Katschner fondato e Berlino Sing- Akademie effettuata , funziona con il Messia di Händel e Passioni di Bach . Nel 2007 hanno preso cantate Dieterich Buxtehude . Nel 2010 , Bach eseguita Köthener musica funebre nella ricostruzione di Alessandro Ferdinando Grychtolik nella chiesa di Santa Sofia Berlino. Nel 2011 , ha interpretato l'opera di Händel Rinaldo , 300 anni dopo la sua prima, Valer Barna - con Sabadus nel ruolo del titolo . Nel 2012 eseguiti , hanno messo in scena di Handel oratorio La Resurrezione , da Kobie van Rensburg , e di Bach Natale Oratorio.For del Rheingau Musik Festival Jahresmarienvesperin Kloster Eberbach , i Vespri di Monteverdi con l'Ensemble Amarcord e altri cinque cantanti ospiti hanno introdotto nel 2013 .

Programma e cast

ESECUTORI
Lautten Company Berlino
Wolfgang Katschner direzione musicale
Dorothee Mields | soprano
PROGRAMMA
Love's Madness - Henry Purcell e canzoni popolari inglesi
NN: Bedlam Boys
Henry Purcell: Sono le donne che ci fanno amare. Una presa
Henry Purcell: Allora siamo pazzi, molto matti
Henry Purcell: Fantasia "Tre parti su un terreno"
Henry Purcell: Navigherò sulla stella del cane
Henry Purcell: Jack tu sei un Toper. Una presa
Henry Purcell: La danza trionfante
Robert Johnson: Lamentela di un amante abbandonato
Henry Purcell: Oh, le dolci delizie dell'amore
Henry Purcell: La danza dei baccanali
Henry Purcell Oh, la solitudine!
Henry Purcell: Fantasia su una nota
Henry Purcell: cantate voi druidi
Henry Purcell: Spesso visita questa amata montagna
Robert Johnson: Full fathom cinque
Henry Purcell: Rondò
Henry Purcell: All'ombra di un pioppo
John Gay / Johann Christoph Pepusch: Il cupo re dei fantasmi
Henry Purcell: Dalle ombre silenziose: Bess di Bedlam
Matthew Locke: Sipario in The Tempest
Henry Purcell: L'esposizione della Beata Vergine
N.N.: La madre crudele
Henry Purcell: Una, due, tre volte. Una presa
NN: William e Margaret
Anonimo: La canzone del salice
Henry Purcell: Caronte l'ombra pacifica
Thomas Ravenscroft: I tre corvi
Henry Purcell: Terreno in c
Anonimo: La canzone pazza di Ofelia
Henry Purcell: Il lamento di Dido da "Dido and Aeneas"
Henry Purcell: con le ali cadenti
NN: Bedlam Boys

 

SABATO 21 DICEMBRE 2024 - 19:00

ESECUTORI

Compagnia Lautten Berlino
Coro Arnold Schönberg
Erwin Ortner, direttore d'orchestra
Julie Roset, soprano
Patricia Nolz, mezzosoprano
Andrew Staples, tenore
Derek Welton, basso

PROGRAMMA

GEORG FRIEDRICH HANDEL

Messia. Oratorio in tre parti, HWV 56

Termina intorno alle 22:10

Musikverein Vienna

Questo edificio è situato in Dumbastraße / Bösendorferstraße dietro l'Hotel Imperial, nei pressi del viale Ringstrasse e il fiume Wien, tra Bösendorferstraße e Karlsplatz. Tuttavia, poiché Bösendorferstraße è relativamente piccola strada, l'edificio è meglio conosciuto per essere tra Karlsplatz e Kärntner Ring (parte della Ringstrasse loop). Fu eretto la nuova sala da concerto, gestito dalla Gesellschaft der Musikfreunde, su un pezzo di terreno messo a disposizione dall'imperatore Francesco Giuseppe I d'Austria nel 1863. I piani sono stati progettati dall'architetto danese Theophil Hansen in stile neoclassico di un antico tempio greco, tra cui una sala da concerto, nonché una piccola sala di musica da camera. L'edificio è stato inaugurato il 6 gennaio 1870. Un donatore principale era Nikolaus Dumba cui nome il governo austriaco ha dato a una delle strade che circondano il Musikverein.
 

Grande Sala (Sala d´oro, Sala dorata)

"Come in alto delle aspettative potrebbero essere, essi sarebbero ancora essere superati dalla prima impressione della sala che mostra una bellezza architettonica e un elegante splendore che lo rende unico nel suo genere." Questa è stata la reazione della stampa per l'apertura del nuovo edificio Musikverein e il primo concerto nella Großer Musikvereinssaal il 6 gennaio 1870. 

L'impressione deve essere stata schiacciante - così travolgente che il critico principale di Vienna, Eduard Hanslick, irritante portato la questione se questo Großer Musikvereinssaal "non era troppo frizzante e magnifico per una sala da concerto". "Da tutte le parti molla oro e colori."

 

 

 

 

 

Sala Brahms 

"Al fine di non promettere troppo si può dire che è stato fatto nella più bella, più magnifico, perfetto esempio di una sala da concerto da camera che nessuno di noi conosce nel mondo." Questa è stata la reazione di un quotidiano viennese giornale nel mese di ottobre 1993 come Brahms-Saal è stato presentato al pubblico dopo lavori di ampliamento. 

La sorpresa è stata perfetta. E 'stata una completamente nuova sala. In contrasto con la Grosse Musikvereinssaal, Brahms-Saal aveva cambiato il suo aspetto in modo considerevole nel corso degli anni. Quando e come è acquisito che oscurità leggermente malinconica che era noto agli amanti della musica prima del 1993 non possono essere documentati con precisione.

 

 

 

Sala Cristallo

Come sede di eventi, dai concerti ai banchetti di lusso, il vetro Sala / Magna Auditorium non è solo il più grande dei 4 nuove sale del Musikverein, ma anche la più flessibile in termini di utilizzo. 

Podi Hub permettono il regolare trasformazione della sala da concerto in un centro congressi, il cinema in una sala da ballo, o il palco in una passerella. State-of-the-art per il suono, luci, video e proiezione digitale widescreen forniscono le condizioni ideali per le produzioni semi-scenica. 
The Glass Sala / Magna Auditorium è stato progettato dall'architetto viennese Wilhelm Holzbauer. Con un'altezza di 8 metri, la sala (compresa la galleria) può ospitare fino a 380 visitatori.

Eventi correlati
Biglietti per l´Opera e balletto
Vienna - Opera di Stato di Vienna
Spettacoli: Lu 19 Mag 2025,
Crociere turistiche
Vienna - Tour e crociere a Vienna
Spettacoli: Ma 21 Mag 2024,
Vienna Konzerthaus
Vienna - Wiener Konzerthaus
Spettacoli: Ve 06 Dec 2024,
Vienna Konzerthaus
Vienna - Wiener Konzerthaus
Spettacoli: Ma 24 Set 2024,
Vienna Konzerthaus
Vienna - Wiener Konzerthaus
Spettacoli: Sa 25 Gen 2025,
Vienna Konzerthaus
Vienna - Wiener Konzerthaus
Spettacoli: Ve 28 Feb 2025, 08:15